The Materials of Dianetics and Scientology — An Introduction

I Materiali di Dianetics e Scientology
Un’Introduzione

“Abbiamo un’abbondanza di materiali, risultati e potenziale futuro. Abbiamo resistito ai nostri tempi più duri. Ci stiamo espandendo verso i nostri tempi più luminosi.”
- L. Ron Hubbard

Nel rispetto di queste parole è arrivata letteralmente l’Età d’Oro della Conoscenza. Si basa sul fatto che il Ponte di Scientology è composto di studio, auditing e conoscenza, tra cui la conoscenza è la più importante. Si basa ulteriormente sul fatto che Scientology comprende materiali che rappresentano un percorso cronologico di ricerca e sviluppo. Ma avendo precedentemente avuto a disposizione solo una parte di quei materiali, gli Scientologist non possedevano itinerari che li conducessero ad una completa comprensione di quel percorso. In effetti, non c’era nemmeno modo di acquisire una comprensione di come i vari materiali fossero in relazione l’uno con l’altro, di come i libri si abbinassero alle conferenze o di come una serie di conferenze fosse abbinata all’altra. Inoltre, non c’era modo di differenziare i vari corpi di materiali, tra le conferenze destinate al pubblico generale e le conferenze intese per gli auditor professionisti.

Perciò, gli Scientologist rimanevano con ciò che L. Ron Hubbard descrisse appropriatamente come una “veduta ristretta” di Scientology, una veduta che trascurava i materiali più importanti.

Quindi è arrivato ciò che egli da lungo tempo aveva reso noto come la Guida ai Materiali, per una visione a 360 gradi sul soggetto.

È esattamente ciò che il suo titolo comunica: una guida completa ai materiali di Dianetics e Scientology, che cosa rappresentano in se stessi e come sono in relazione l’uno con l’altro. A questo riguardo, la Guida ai Materiali era infatti la chiave alla comprensione della trama e dell’ordito dei materiali di L. Ron Hubbard e quindi lo sfondo sul quale si è sviluppata l’Età d’Oro della Conoscenza.

In generale, l’Età d’Oro della Conoscenza costituisce il singolo programma più ampio e completo della storia di Scientology, più di 25 anni di ricerca collettiva, recupero, ripristino e verifica. Questo programma comportava progetti per localizzare tutti i manoscritti e le conferenze registrate di L. Ron Hubbard esistenti, perlustrando ogni località in cui avesse scritto e/o tenuto conferenze. Sempre nel nome dell’Età d’Oro della Conoscenza, è stato svolto un progetto che ha richiesto due milioni di ore di lavoro per assicurare la purezza dei materiali: in particolare che gli errori di trascrizione presenti in pubblicazioni o libri dettati fossero corretti, che le aggiunte editoriali venissero cancellate e che ogni pagina fosse effettivamente conforme all’originale, fino all’ultima virgola. Anche se solo per avere senso, al di là della punteggiatura alterata e del testo ingarbugliato inserito dagli stenografi, un esame attento ha rivelato interi passaggi omessi dai libri dei Fondamenti di Scientology ed inversioni delle sequenze di interi capitoli. Di conseguenza e indipendentemente dalla cura con cui questi libri venivano studiati, dalle parole chiarite e dai concetti dimostrati, la piena comprensione concettuale era impossibile.

E c’era molto di più. Al di là delle sfide relative alla verifica del testo, esistevano problemi altrettanto insormontabili per quanto riguardava il restauro dei nastri. In particolare, tra le 3.000 conferenze che L. Ron Hubbard consegnò dal 1950 in poi, c’erano numerose registrazioni fatte su nastri deteriorati e fragili dischi di cera, che non venivano ascoltate sin da quando Ron aveva tenuto originariamente la conferenza.

Inoltre, qualsiasi tentativo di copiare tali registrazioni minacciava di distruggere completamente la conferenza. Alcune registrazioni avevano interferenze elettroniche: fischi, crepitii, scoppiettii e rumori dovuti all’elettricità statica. Questo rendeva interi passaggi in buona parte indecifrabili. Di conseguenza, diverse serie di conferenze erano state mischiate, il che rendeva confuso il sentiero di ricerca e sviluppo di L. Ron Hubbard.

Per risolvere la cosa è stata fatta una restaurazione completa della libreria delle conferenze di L. Ron Hubbard, cosa resa possibile solo grazie a ingegneri di progetto che hanno portato la tecnologia digitale del ventunesimo secolo fino ai limiti del possibile. Tonalità complete, completa chiarezza, complete trascrizioni e glossari delle conferenze, persino una riproduzione dei rumori di fondo persenti nelle stanze in cui Ron tenne originariamente le conferenze: tutto questo ora ha preso vita nell’Età d’Oro della Conoscenza.

Con il retaggio completo dei materiali di L. Ron Hubbard a disposizione, è giunto il compito ugualmente monumentale di rendere questi materiali disponibili a livello globale. Si è trattato di un compito altrettanto impegnativo, dato che nessun impianto industriale di editoria, grafica o di compact disc sarebbe stato sufficiente; non con una libreria di 3.000 conferenze ed un catalogo dei suoi libri in cinquanta lingue. Richiedeva in effetti una strategia di stampa, grafica e distribuzione completamente innovativa. Quella strategia è ora incorporata nelle strutture editoriali digitali, interne ad un’organizzazione, più grandi al mondo: Bridge Publications della Chiesa di Scientology a Los Angeles e New Era Publications a Copenaghen. Insieme, queste organizzazioni forniscono libri e conferenze su scala davvero universale (che si tratti di 500 copie per un’emergente comunità di Scientology o di molti milioni per l’America). Di conseguenza, i materiali di L. Ron Hubbard, per esempio in lingua vietnamita o swahili, ora vengono forniti con la stessa efficienza ed allo stesso prezzo economico di un’edizione inglese di Dianetics. Il risultato: i materiali di Dianetics e Scientology ora sono accessibili a quasi chiunque e ad un costo inferiore di quello che avevano nel 1950.

I materiali di Dianetics e Scientology rappresentano sia le fondamenta del Ponte verso la Libertà Totale sia la totalità della conoscenza necessaria alla libertà. Significano inoltre il trionfo della Tecnologia di L. Ron Hubbard e contengono tutti i perché e le spiegazioni del suo sviluppo tecnico. Inoltre (e si tratta di un trionfo di per sé), ora possedete la totalità di questi materiali che svelano letteralmente i segreti di questo universo per tutta l’eternità. Di conseguenza, tutto quello che ci rimane da fare è di adempiere a queste parole di Ron:

“Vi attendono orizzonti mai sognati prima, gioie ancora sconosciute, glorie che mai hanno trovato pari, ma solo se accettate la mia eredità e contribuite alla loro realizzazione.” – L. Ron Hubbard